Mac App Store non scarica le applicazioni? Svuotate la cache dello store

Quando il Mac App Store non scarica un’app, il download si blocca a metà o in generale quando ci sono problemi con lo store virtuale di Apple su Mac, basta una riga sul Terminale per risolvere il problema

[banner]…[/banner]

Raramente il Mac App Store crea problemi con le applicazioni, ad esempio impedendo il download di un software o bloccandone lo scaricamento prima della conclusione.

Normalmente queste situazioni si verificano quando viene interrotto il download di un’app o quando c’è un file danneggiato: nella maggior parte dei casi è sufficiente cancellare l’app e scaricarla nuovamente, ma non sempre è detto che questo sistema funzioni.

mac app store bloccato

In situazioni estreme come queste, la soluzione – spiega OS X Daily – risiede nello svuotare la cache dello store di app. Per procedere in tal senso è sufficiente chiudere il Mac App Store, aprire il Terminale (digitando Terminale sullo Spotlight o recandosi in Applicazioni > Utility > Terminale) e digitare il seguente comando:

open $TMPDIR../C/com.apple.appstore/

In questo modo verrà mostrata la cartella com.apple.appstore che contiene, per l’appunto, tutti i file temporanei dell’applicazione in questione. Selezionate tutto il contenuto della cartella e spostatelo sulla scrivania, quindi chiudete la finestra e riavviate l’app Mac App Store.

A questo punto dovreste essere in grado di scaricare nuovamente le applicazioni bloccate.